domenica, novembre 22

dedicata a G.P

Il ricordo di un amico



Penso che nessun'altra cosa ci conforti tanto,
quanto il ricordo di un amico,
la gioia della sua confidenza

o l'immenso sollievo di esserti tu confidato a lui
con assoluta tranquillità:

appunto perchè amico.

Conforta il desiderio di rivederlo se lontano,
di evocarlo per sentirlo vicino,
quasi per udire la sua voce
e continuare colloqui mai finiti.


David Maria Turoldo

dedico questi versi al mio migliore amico

che mi ha accompagnata con la sua amicizia lungo un tratto della mia vita

aiutandomi a superare momenti difficili,che si incontrano lungo il cammino .

Oggi non è più con noi, rimane il suo ricordo indelebile di una persona sincera.

grazie Gianpiero.





6 commenti:

angelo battaglia ha detto...

L'amicizia è una cosa meravigliosa se è sincera vera e disinteressata.

Gabry in blog Belella ha detto...

Che bella la tua dedica Pierangela che anche se non è per me, la faccio mia lo stesso, perchè in fondo anche io sono una tua amica lontana ed ho voglia di vederti e di parlarti ed ascoltare la tua voce.

Un abbraccio e buon inizio settimana!

Martin ha detto...

Ciao Pierangela, bella e malinconica questa poesia. Buona settimana.

Caterina ha detto...

Ciao Pierangela,
sono belle queste parole sull'amicizia. A volte un amico conta piú di molti amici.
Bacini

riri ha detto...

Un amico è una parola spesa bene, una stretta di mano, un sorriso senza parole...
Grazie

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Pierangela !