sabato, marzo 14

io ...che....






io che... di sogni mi agghindai...
ne feci collane variopinte io che... strinsi il vento tra le mani
per farne castelli...
io che... amai senza confini...
lasciando il mio cuore in balia al vento
io che... volevo sognare....







3 commenti:

Gabry in blog Belella ha detto...

Dolce questa tua poesia che porta nel mondo dei sogni, ma poi a svegliarti e l'amara realtà.

Buona domenica Pierangela!

incognita7 ha detto...

buona domenica...dolce pierangela!!!

UIFPW08 ha detto...

Mi trovo a casa (AGRG)